Home

Preseleziona la ricerca

Nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia

Altamura e Gravina in Puglia
 
Due perle della Murgia occidentale, al confine con la Lucania, che sapranno portare il visitatore a spasso nel tempo, dai primi insediamenti paleolitici nelle gravine alle grandi costruzioni federiciane, dai grandi casati nobiliari che segnarono il Medioevo pugliese. Scopriremo peculiari paesaggi e scorci mozzafiato che non consentono di capire dove termina il sottosuolo e comincia la superficie.

  • Artistici - Culturali
  • Territoriali
  • Archeologici
  • Moto
  • Automobile

immagine della tappa a Altamura

Immagine di Altamura

La passeggiata altamurana non può che cominciare dalla grandiosa Cattedrale dell'Assunta per proseguire poi nel centralissimo Corso Federico II fino a Piazza Zanardelli dove sorgono la Chiesa e il Convento Domenicano ed ha sede l'Archivio Biblioteca Museo Civico. Da non perdere il Museo Archeologico Nazionale che conserva reperti che vanno dal Paleolitico fino all'Età Tardoantica e sono testimoni della storia di una città che vanta scoperte sensazionali come l'Uomo di Altamura e la Cava dei Dinosauri. Gli appassionati di archeologia industriale non si potranno negare una visita al suggestivo Museo dell'arte Tipografica.

immagine della tappa b Gravina in Puglia

Immagine di Gravina in Puglia L'itinerario si snoda da Piazza Benedetto XIII che ospita la Cattedrale dell'Assunta e che si apre sul panorama mozzafiato della gravina che dà il nome alla città. Da Piazza Pellicciari, attraverso una scalinata, è possibile raggiungere la Chiesa di San Michele delle Grotte, mirabile esempio dell'architettura rupestre che circonda l'abitato. Una visita al mondo magico della Gravina sotterranea e alla Fondazione Pomarici-Santomasi offrirà al visitatore la possibilità di un salto nel tempo per immergersi nella storia della città più antica della Puglia.

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140